Canzoni Per Avvicinarsi Alla Filosofia

Viaggio con melascrivi 10 messaggi inviati prima di antropologia

Il requisito di società per passare l'esperienza e la conoscenza a generazioni più giovani ha fatto rinvenire il sistema d'istruzione scolastica e ha generato un tipo speciale di attività socialmente necessaria – l'attività pedagogica professionale. Gli elementi di etica pedagogica hanno apparito insieme con apparizione di attività pedagogica come funzione pubblica speciale.

Le morali pedagogiche sono un sistema dei requisiti morali imposti all'insegnante nel suo atteggiamento verso loro alla professione, a società, a bambini e altri partecipanti d'insegnamento e processo educativo. Agisce come uno di regolatori di comportamento dell'insegnante in lavoro pedagogico. Il sistema di requisiti di morali pedagogiche è l'espressione di un dovere professionale dell'insegnante, i suoi doveri morali prima di società, collettivo pedagogico e prima della vocazione.

La conoscenza etica e le viste morali diventano la fede della personalità nel corso di pratica sociale e sotto l'influenza di condizioni oggettive di lavoro. La convinzione che è integralmente unita a coscienza originale, attaccamento a principi e insistenza a sé risponde al requisito i requisiti di etica pedagogica professionale.

L'etica pedagogica è la sezione indipendente di scienza etica e le caratteristiche di studio di morali pedagogiche, scopre dettagli di realizzazione dei principi generali di morale nella sfera di lavoro pedagogico, apre le sue funzioni, dettagli del contenuto dei principi e le categorie etiche. Anche l'etica pedagogica studia la natura di attività morale dell'insegnante e le relazioni morali nell'ambiente professionale, i principi fondamentali della serie di rappresentazione di etichetta pedagogica delle regole specifiche di comunicazione, modi di comportamento, eccetera della gente che è professionalmente impegnata in formazione e l'istruzione sviluppata nell'ambiente dell'insegnante sono sviluppati.

Dovere pedagogico professionale – una delle categorie più importanti di etica pedagogica. In questo concetto le idee di serie dei requisiti e le istruzioni morali mostrate da società all'identità dell'insegnante a rendimento di doveri professionali si concentrano: per effettuare funzioni certe di lavoro, principalmente intellettuali, è corretto per costruire il rapporto con scolari, i loro genitori (la considerazione di questo problema è stata un soggetto di un presente la carta, i colleghi, profondamente per realizzare la relazione alla professione scelta, il collettivo e pedagogico di studente e la società in generale. Una base di un dovere pedagogico professionale è esigenze oggettive ed effettive di società di formazione e istruzione di generazioni più giovani. In un dovere professionale della necessità d'insegnante della relazione creativa al lavoro, l'insistenza speciale a loro, l'aspirazione a rifornimento di conoscenza professionale e aumento di abilità pedagogica, necessità dell'atteggiamento valido ed esigente verso scolari e i loro genitori, la capacità di risolvere collisioni difficili e i conflitti di vita scolastica è programmata.

L'etica pedagogica considera la fede morale come la conoscenza morale che è diventata uno standard di comportamento dell'insegnante, la sua posizione in sistema delle relazioni a società, la professione, lavoro, colleghi, scolari e i loro genitori. L'insegnante non può esser limitato a conoscenza di standard etici e i principi sebbene anche siano una condizione dell'orientamento corretto veramente – deve avere la fede ideologica e morale forte che sono il prerequisito per lavoro consapevole vigoroso di formazione decisa dell'identità dello scolaro.

L'onore professionale in pedagogia è il concetto che esprime non solo la coscienza dell'importanza dall'insegnante, ma anche il riconoscimento pubblico, il rispetto pubblico dei suoi meriti morali e qualità. La coscienza molto sviluppata di onore individuale e vantaggio personale in una professione dell'insegnante è assegnata distintamente. Se l'insegnante nel comportamento e le relazioni interpersonali viola requisiti imposti da società all'ideale dell'insegnante, secondo loro la trascuratezza a onore professionale e vantaggio è mostrata. L'onore dell'insegnante – una valutazione pubblica dei suoi vantaggi professionali reali che sono mostrati nel corso di rendimento di un dovere professionale da lui.